Redazione Paese24.it

Oriolo. Saranno ripristinati due tratti franati della Ss 481. C’è il finanziamento dell’Anas

Oriolo. Saranno ripristinati due tratti franati della Ss 481. C’è il finanziamento dell’Anas
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Saranno presto ripristinati, nel comune di Oriolo, i tratti stradali della Ss 481 “Valle del Ferro” che collega la Jonica alla Valsarmento in Basilicata. Il dissesto idrogeologico ha fatto la voce grossa tra il km 21+750 e 21+870 causando danni rilevanti al manto stradale e ancora tra il km 22+150 e il km 22+250 infierendo sul muro di sottoscarpa (nelle foto). La carreggiata in questi due punti, poco dopo il centro abitato in direzione Cersosimo (Pz), è al momento percorribile in un solo senso di marcia.

Ma è di queste ore la notizia che l’Anas ha stanziato 600.000 euro per gli interventi di ripristino che andranno a migliorare la viabilità e gli enormi disagi che tanti cittadini, dopo la frana di due anni fa, sono costretti a vivere quotidianamente nel percorrere questa strada. Soddisfatti del risultato raggiunto il sindaco Giorgio Bonamassa e il vicesindaco Vincenzo Diego (nella foto). Un gioco di squadra proficuo tra l’Amministrazione Comunale e l’Anas di Cosenza. «Ci teniamo a ringraziare in particolar modo l’ingegnere dell’Anas, Francesco De Ferraris – commentano all’unisono – che da subito ha preso a cuore la situazione e tutto lo staff che ha lavorato per la redazione del progetto».

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *