Redazione Paese24.it

Picchiava la madre per procurarsi qualche euro. Un minore in manette nel cosentino

Picchiava la madre per procurarsi qualche euro. Un minore in manette nel cosentino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Maltrattava la madre che si rifiutava di dargli continuamente denaro per dedicarsi alla “bella vita”. Ma il figlio, non contento, è arrivato al punto di rinchiudere la mamma convivente in casa per continuare a percuoterla. I carabinieri di Paola hanno scoperto questa storia di degrado sociale grazie alla donna che ha trovato il coraggio di confidarsi con i militari dell’Arma. I maltrattamenti sono stati accertati da agosto di quest’anno. Continui litigi e percosse per la madre al fine di racimolare qualche euro. Il minore, residente della zona di Paola, è stato arrestato per essere affidato ad una comunità.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *