Redazione Paese24.it

Blitz esterni per Castrovillari e Roseto. Bene Trebisacce. Amendolara non si ferma più

Blitz esterni per Castrovillari e Roseto. Bene Trebisacce. Amendolara non si ferma più
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il Castrovillari ottiene un’importante vittoria in trasferta dopo una sfilza di pareggi. Il cambio allenatore porta bene ai “Lupi del Pollino” che espugnano il terreno della storica rivale Paolana con i gol di De Simone e Di Domenico (nel mezzo la rete dell’ex Opoku). In settimana i rossoneri hanno registrato l’arrivo del nuovo allenatore Francesco Ferraro che evidentemente, come spesso capita in queste circostanze, è servito a dare una scossa alla squadra che si è trovata di fronte una Paolana molto rinnovata negli uomini dopo gli ultimi acquisti. Continua il buon momento del Trebisacce che cerca di allontanarsi dalle zone calde della classifica. I “delfini” sbrigano la pratica Amantea nel primo tempo, in tre minuti, con i gol di Maio al 16′ con un preciso tiro e con un’autorete blucerchiata al 19′ su tiro-cross di Bellitta. Per il resto i locali si limitano a controllare il match senza andare mai in affanno. Quinto risultato utile consecutivo per il Trebisacce (3 vittorie e due pareggi).

Eccellenza, 14^ giornata: GallicoCatona-Siderno 1-0; Cutro-Acri 1-1; Locri-Scalea 3-0; Luzzese-Cotronei 2-3; Paolana-Castrovillari 1-2; ReggioMediterranea-Soriano 2-2; Sersale-Aurora Reggio 1-0; Trebisacce-Amantea 2-0

Classifica: Locri 33; Cotronei 28; Siderno e GallicoCatona 27; Castrovillari, Acri e Sersale 23; ReggioMediterranea 19; Trebisacce e Soriano 18; Cutro 16; Amantea 15; Scalea 14; Paolana 11; Aurora Reggio 7; Luzzese 6

Blitz esterno per la Juvenilia Roseto sul campo del pericolante Belvedere. La facile vittoria porta la firma di Russo (2), Galati e il capitano Golia. Un punticino di speranza, dopo diversi risultati negativi, invece, per il Cassano Sybaris che impatta in casa contro una squadra di alta classifica. Ma a passare in vantaggio, però, sono subito gli ospiti del Roggiano al 4′ con il giovane Velardi. Ma i locali, costretti a far punti a tutti i costi, riescono addirittura a ribaltare il punteggio prima dell’intervallo: prima con un rigore del nuovo acquisto Pascuzzo e poi al 39′ con Caruso. La ripresa vede il Roggiano in attacco alla ricerca del pari che arriva a dieci minuti dalla fine con un bel calcio di punizione di Sarli che si insacca dopo aver “baciato” la parte interna della traversa.

Promozione gir. A, 14^ giornata: Olympic Rossanese-Rossanese 3-0; Promsport-Silana 1-1; Sambiase-Corigliano 2-4; Aprigliano-San Fili 2-1; Belvedere-Juvenilia 0-4; Brutium Cosenza-San Lucido Fiumefreddo 1-1; Cassano Sybaris-Roggiano 2-2; Garibaldina-Fronti 3-0

Classifica: Olympic Rossanese 40; Corigliano 35; Rossanese 30; Sambiase* 29; Roggiano* 26; Juvenilia 25; Silana 22; Aprigliano 18; Brutium Cosenza e Promosport 17; Garibaldina 13; Cassano Sybaris 12; San Lucido Fiumefreddo 9; San Fili 8; Belvedere 6; Fronti 5 (*una partita in meno)

L’Amendolara non conosce altri risultati se non la vittoria. Sul difficile campo del Mirto Crosia per i giallorossi arriva il nono successo consecutivo (nella foto). L’Amendolara mette le cose in chiaro già nella prima frazione con le reti di Aziz Jarar e il raddoppio di Scigliano che si inventa una prodezza da fuori area. Dopo un quarto d’ora della ripresa padroni di casa in dieci per un fallaccio su Aziz Jarar e così gli ospiti riescono a contenere bene i tentativi velleitari del Mirto Crosia per ritornare in partita. Domenica prossima ad Amendolara arriva il Praia con i giallorossi pronti a regalarsi la “decima” per Natale.

Prima Categoria gir. A, 13^ giornata: Praia-Tavernese (sabato) rinv.; Città di Rossano-Geppino Netti 4-1 (sabato); Schiavonea-Cus Rende 2-1 (sabato); Mirto Crosia-Amendolara 0-2; Real Sant’Agata-Fuscaldo 4-0; Rose City-Atl. Corigliano 4-0; San Marco-Cetraro 3-1; Spezzano-Acuqappesa 2-0

Classifica: Schiavonea 34; San Marco* e Amendolara 29; Real Sant’Agata 26; Tavernese* 23; Mirto Crosia 21; Rose City 19; Cus Rende* 18; Praia* 14; Cetraro 13; Atl. Corigliano 12; Spezzano, Fuscaldo e Geppino Netti Morano 11; Città di Rossano 10; Acquappesa 4 (* una partita in meno)

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *