Redazione Paese24.it

Castrovillari. “Sport e legalità”, il pugile Clemente Russo incontra i detenuti

Castrovillari. “Sport e legalità”, il pugile Clemente Russo incontra i detenuti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il campione di pugilato Clemente Russo incontrerà domani (4 gennaio), alle ore 11, i detenuti della casa circondariale di Castrovillari. L’atleta 36enne – che milita tra le file delle fiamme azzurre (Polizia Penitenziaria), vice campione olimpico a Pechino 2008 e Londra 2012 per i pesi massimi – parteciperà alla manifestazione “Lo sport e la legalità”, progetto che affronta le tematiche del disagio giovanile, della legalità e del riscatto sociale richiamando i valori dello sport. L’iniziativa è promossa dal Lions Club di Castrovillari che presenterà, sempre nella giornata di domani, i progetti legati al protocollo d’intesa sottoscritto con la direzione dell’Istituto Penitenziario.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *