Redazione Paese24.it

Vittorie pesanti per Castrovillari, Trebisacce e Roseto. Amendolara torna con i piedi per terra

Vittorie pesanti per Castrovillari, Trebisacce e Roseto. Amendolara torna con i piedi per terra
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Continua la striscia positiva del Castrovillari che espugna il campo di Bocale (nella foto), superando la pericolante Aurora Reggio con una rete di Catania al 17′ in mischia sugli sviluppi di un calcio di punizione. Con questo successo, i rossoneri rosicchiano punticini importanti in chiave play off. Tre punti pesanti anche per il Trebisacce, soprattutto in virtù degli altri risultati. Al “G. Amerise” i giallorossi superano di misura il Soriano con le reti tutte nella ripresa. Apre Maio al 49′ con un gran tiro e raddoppia Filidoro al 65′. Gli ospiti accorciano con Romeo all’83’.

Eccellenza, 17^ giornata: Cutro-Cotronei 3-2 (sabato); Locri-ReggioMediterranea 3-0; Luzzese-Siderno 0-1; Paolana-Scalea 0-4; Sersale-Amantea 3-0; Trebisacce-Soriano 2-1; Aurora Reggio-Castrovillari 0-1; GallicoCatona-Acri 1-1

Classifica: Locri 42; Siderno 36; Cotronei 34; Castrovillari 32; GallicoCatona 31; Acri 27; Sersale 26; Trebisacce 24; Cutro 21, Scalea e ReggioMediterranea 20; Soriano 19; Amantea 16; Paolana 12; Aurora Reggio 10; Luzzese 6

Con una rete per tempo di Galati e Russo, la Juvenilia supera in trasferta la Garibaldina. A Soveria Mannelli (Cz) sono i locali ad andare in vantaggio prima di subire la rimonta ospite che permette ai rossoblù di restare aggrappati ai play off. Niente da fare per il Cassano Sybaris contro la forte Rossanese. Eppure i locali erano passati in vantaggio con un rigore di Perciaccante, ma hanno dovuto poi assistere al veemente ritorno della Rossanese che prima pareggiava con una bella punizione di Sifonetti per poi operare il sorpasso con Franco. Ad inizio ripresa, Izzo chiudeva i giochi.

Promozione gir. A, 17^ giornata: Fronti-Silana 2-1 (sabato); Aprigliano-Roggiano 1-1; Belvedere-Corigliano 2-3; Brutium Cosenza-Sambiase 1-1; Cassano Sybaris-Rossanese 1-3; Garibaldina-Juvenilia Roseto 1-2; Olympic Rossanese-San Fili 3-0; Promosport-San Lucido Fiumefreddo 3-0;

Classifica: Olympic Rossanese 49; Corigliano 44; Sambiase 37; Rossanese 36; Juvenilia 32; Roggiano 29; Silana 25; Promosport 24; Aprigliano 20; Brutium Cosenza 19; Garibaldina 16; San Lucido Fiumefreddo 13; Cassano Sybaris 12; Belvedere 9; San Fili e Fronti 8

Due sconfitte consecutive contro le prime due della classe riportano l’Amendolara con i piedi per terra dopo il filotto di dieci vittorie. Sul sintetico “Santa Maria ad Nives” ai locali basta una rete nel primo tempo per vincere il match clou di giornata.

Prima Categoria gir. A, 16^ giornata (sabato): Schiavonea-Amendolara 1-0; Praia-Geppino Netti 4-1; Cus Rende-Real Sant’Agata 2-2; Città di Rossano-Rose City 4-2; Cetraro-Tavernese 0-1; San Marco-Acquappesa 3-1 (domenica); Spezzano-Atl. Corigliano (domenica, rinv. per lutto cittadino); Mirto Crosia-Fuscaldo 1-1 (domenica)

Classifica: Schiavonea 43; San Marco 41; Real Sant’Agata 33; Amendolara 32; Mirto Crosia 28; Tavernese 25; Cus, Rose City e Praia 22; Fuscaldo e Città di Rossano 18; Spezzano 14; Cetraro 13; Atl. Corigliano 12; Geppino Netti 11; Acquappesa 4

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *