Redazione Paese24.it

Forte vento. A Trebisacce disagi sulle strade. A Rossano il sindaco chiude le scuole

Forte vento. A Trebisacce disagi sulle strade. A Rossano il sindaco chiude le scuole
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Così come è avvenuto in quasi tutta la Regione Calabria, fortissime raffiche di vento hanno imperversato per tutta la giornata in tutti i paesi dell’Alto Jonio, della Sibaritide e del Pollino, in particolare nei comuni rivieraschi, mettendo a dura prova le strutture più leggere, soprattutto gli alberi di alto fusto e generando pericoli e creando danni, per fortuna non gravi. Del resto il pericolo per le forti raffiche di vento era stato segnalato dalla Protezione Civile sia per la giornata del 17 che del 18 gennaio. Al contrario di quanto è avvenuto a Corigliano Calabro, dove allo Scalo è volata via qualche tettoia (nella foto di copertina), nell’Alto Jonio non si lamentano danni gravi né alle strutture, né alle persone.

A Trebisacce il forte vento di ponente ha provocato la caduta di un grosso albero di pino sulla S.S. 106, nei pressi del bivio per Albidona (nella foto in basso), che per fortuna non ha coinvolto mezzi e persone, mentre numerosi rami di alberi si sono abbattuti sulle strade provocando danni per fortuna non gravi alle auto di passaggio e in sosta.

Il forte vento ha creato problemi e non pochi danni al territorio comunale di Villapiana e soprattutto a quella parte di patrimonio boschivo costituito dagli alberi di eucaliptus che, come è noto, sono generalmente alti e fragili e costituisco un pericolo incombente alla pubblica incolumità. Forti raffiche di vento previste anche per domani (giovedì). A Rossano, alcune strade risultano bloccate a causa di alberi caduti o detriti sull’asfalto. Domani, qui, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse per effetto di un’ordinanza del sindaco Stefano Mascaro.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *