Redazione Paese24.it

Rossano. Presentato un libro su news, media e mercati finanziari

Rossano. Presentato un libro su news, media e mercati finanziari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ stato presentato, nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino in Rossano centro, il libro dal titolo: “Cosa legge chi investe? News, media e mercati finanziari” scritto dalla giovane ricercatrice rossanese della Link Campus University: Anna Graziano. All’appuntamento hanno preso parte l’Assessore alla Cultura del Comune di Rossano, Serena Flotta, che ha portato i saluti dell’amministrazione comunale e si è complimentata con la dottoressa Graziano per il suo lavoro di ricercatrice e per la pubblicazione del libro che ha voluto presentare a Rossano che è la sua città di nascita dove si è diplomata al liceo e, in seguito, si è trasferita a Roma per gli studi universitari. A seguire, l’autrice del libro Anna Graziano si è soffermata, grazie anche alla proiezione di alcune slide su un maxi-schermo, su alcuni tratti salienti del volume.

In seguito, ci sono stati gli interventi del Dott. Dario Cerminara, Direttore della filiale della BNL-Bnp Paribas di Rossano, che ha incentrato la sua relazione sulla necessità dell’educazione finanziaria in Italia, con particolare riguardo al nostro meridione, e di don Pino Straface, responsabile della Caritas diocesana, il quale ogni giorno tasta con mano il bisogno concreto di famiglie e giovani, sollevando il tema dell’etica della finanza. Don Pino, inoltre, ha rimarcato il dato allarmante in merito all’aumento della povertà nel nostro territorio a causa di diversi fattori. L’incontro-dibattito, per l’occasione, è stato moderato dal giornalista freelance Antonio Le Fosse che, per l’occasione, ha dialogato con l’autrice e con i relatori. Sono state affrontate una serie di argomenti, in tema finanziario, che hanno interessato il numeroso pubblico seduto in platea. Tra questi vi erano anche l’ex sindaco Giuseppe Antoniotti, il consigliere comunale Ernesto Rapani e l’ex assessore comunale Adele Olivo.

L’obiettivo del volume è quello di verificare se i media, oltre che produrre e far circolare le notizie, possano essere divenuti gli attori che hanno l’obiettivo di contribuire ad influenzare le scelte degli investitori. Il libro si articola in quattro capitoli: dapprima si affronta il tema del ruolo ricoperto dei media nei mercati finanziari, sottolineando la loro capacità di attirare l’attenzione degli investitori. In seguito il focus si sposta sulla capacità dei media di rilasciare notizie con un tono positivo o meno. Viene presentata, poi, la metodologia dell’event study, la più diffusa in tema di misurazione della reazione di mercato ad un determinato evento. Infine si conclude proponendo una verifica empirica sul tema, nella quale ci si sofferma sull’impatto che la diffusione possa attirare l’attenzione degli stessi investitori.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *