Redazione Paese24.it

Castrovillari in festa per il patrono San Giuliano

Castrovillari in festa per il patrono San Giuliano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Oltre a celebrare la Giornata della Memoria, domani (27 gennaio), Castrovillari si appresta a rendere omaggio al suo Patrono San Giuliano. Dalla mattina i fedeli potranno recarsi nella Basilica minore sita nel centro storico della città dove saranno celebrate tre messe: alle ore 8, presieduta da don Norbert; alle 9.30 da don Federico Baratta e alle 11 da padre Paolo Sergi. Nel pomeriggio, alle ore 18, la solenne liturgia del vescovo di Cassano all’Ionio, mons. Francesco Savino, e la consegna delle chiavi della città da parte del sindaco, Mimmo Lo Polito. Ed è proprio il primo cittadino a sottolineare il legame tra la Giornata della Memoria e la festività del patrono ribadendo che si tratta di «un’occasione per non dimenticare la storia delle comunità e una delle pagine più tristi che l’Europa ha sofferto».

Da qui, dunque, la necessità di pace e serenità. «E’ con questo spirito – ha aggiunto Lo Polito – che ci apprestiamo a vivere tali appuntamenti; e l’offerta delle chiavi durante la consueta funzione religiosa nella Basilica minore è il segno di voler affidare tutto questo a Chi può aprire il cuore di ogni uomo e donna».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *