Redazione Paese24.it

Rocca Imperiale, picchia la convivente. Un 28enne finisce in manette

Rocca Imperiale, picchia la convivente. Un 28enne finisce in manette
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un uomo di 28 anni, C.O.P., operaio, domiciliato a Rocca Imperiale ma di nazionalità rumena è finito in manette nel pomeriggio di ieri (sabato). L’uomo, secondo l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Castrovillari che conferma le indagini svolte dai carabinieri, ha maltrattato la convivente, 44 anni, anch’ella rumena. Il giovane, nel mese di giugno, in più occasioni avrebbe ingiurtiato e picchiato la donna, bracciante agricola, provocandole lesioni guaribili in diciassette giorni. Il 28enne, arrestato dai carabinieri della Compagnia di Corigliano, è stato tradotto presso il carcere di Castrovillari.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *