Redazione Paese24.it

Castrovillari e Trebisacce beffati sul più bello. Roseto KO. Bene Amendolara

Castrovillari e Trebisacce beffati sul più bello. Roseto KO. Bene Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nell’anticipo del sabato, con l’atmosfera di carnevale che si respirava al “M. Rende”, il Castrovillari si scioglie nel finale e perde due punti importanti nella corsa per il secondo posto. Lo Scalea trova il pari al fotofinish e ringrazia. Dopo un primo tempo equilibrato, i padroni di casa, nella ripresa, spingono alla ricerca della vittoria. E dopo alcune ghiotte occasioni, trovano il gol con De Simone. Nel finale, i “Lupi del Pollino”, hanno almeno un paio di palle gol per chiudere i giochi, ma lo scherzo di carnevale è puntuale quando Marciano, in pieno recupero, trova l’insperato pareggio. Ancora più cocente la beffa per il Trebisacce che si fa rimontare due gol nel finale, gettando alle ortiche una vittoria di prestigio contro la seconda della classe. Partita scoppiettante. Il primo tempo si chiude con il Trebisacce in vantaggio: Galantucci trasforma un rigore al 3′, pareggio immediato di Martinez all’11 e nuovo vantaggio locale con Mazzei che al 36′ conclude una bella azione. Al 71′ i “delfini” si portano al 3-1 con Maio, assaporando il sorpasso. Ma c’è un finale thriller che porta al sorprendente pareggio del Cotronei in gol con Pugliese prima al 90′ e poi al 92′.

Eccellenza, 21^ giornata: Castrovillari-Scalea 1-1 (sabato); Siderno-Amantea 2-0; Luzzese-Soriano 2-0; Paolana-Cutro 4-0; Sersale-Reggio Mediterranea 1-0; Trebisacce-Cotronei 3-3; Aurora Reggio-Acri 2-0; GallicoCatona-Locri 1-2

Classifica: Locri 54; Siderno 42; Cotronei 39; Castrovillari 38; Acri 36; GallicoCatona 33; Sersale 29; Scalea e Trebisacce 28; Soriano 26; Cutro 24; ReggioMediterranea 23; Amantea 21; Paolana 19; Aurora Reggio 14; Luzzese 10

Un San Fili motivato e caccia di punti salvezza supera di misura la Juvenilia Roseto (nella foto copertina). Tra i due gol locali, la rete rossoblù di Iannuzzi. Non basta il doppio vantaggio con Campana (rig.) e Lombardi al Cassano Sybaris per portare via i tre punti dal campo della Promosport San’Eufemia Lamezia (nella foto qui in alto) che nel finale poteva anche vincere la partita.

Promozione gir. A, 21^ giornata: Fronti-Roggiano 1-2 (sabato); Silana-San Lucido Fiumefreddo  2-1; Aprigliano-Brutium Cosenza 0-1; Belvedere-Rossanese 0-0; Garibaldina-Sambiase 0-0; Olympic Rossanese-Corigliano 0-2; Promosport-Cassano Sybaris 2-2; San Fili-Juvenilia Roseto 2-1

Classifica: Olympic Rossanese e Corigliano 56; Rossanese 46; Sambiase 44; Juvenilia 38; Roggiano 35; Silana 31; Aprigliano e Promosport 26; Brutium Cosenza 23; Garibaldina 21; Cassano Sybaris 17; San Fili 14; San Lucido Fiumefreddo 13; Belvedere 12; Fronti 11

Nonostante due penalty sbagliati (Scigliano e Aziz Jarar), l’Amendolara conquista tre punti importanti in ottica play off. L’Acquappesa regge bene un tempo ma poi deve arrendersi al maggior tasso tecnico dei locali che trovano le reti del successo con Golia (preciso colpo di testa su punizione di Scigliano) e Aziz Jarar. I giallorossi sono stati pazienti nel giocare la palla riuscendo a risolvere una partita che stava diventando complicata. Gli ospiti non sono assolutamente apparsi come fanalino di coda ma hanno venduto cara la pelle, grazie soprattutto ad alcune strepitose parate dell’estremo difensore. Sorride il presidente Soldato che vede la squadra stabilizzarsi al terzo posto, staccando, per ora, le inseguitrici. L’obiettivo è mantenere il distacco con il San Marco sotto i dieci punti per poter accedere ai play off: risultato storico per il calcio di Amendolara.

Prima Categoria gir. A, 20^ giornata (sabato): Schiavonea-Atl. Corigliano 6-0; Cetraro-Fuscaldo 1-0; Tavernese-Geppino Netti Morano 1-1; Praia-Real Sant’Agata 0-0; Cus Rende-Spezzano 4-1; San Marco-Rose City 5-1 (domenica); Amendolara-Acquappesa 2-0 (domenica); Mirto Crosia-Città di Rossano 2-2 (domenica)

Classifica: Schiavonea 55, San Marco 53; Amendolara 44; Real Sant’Agata 39; Mirto Crosia 34; Tavernese 29; Cus Rende 28; Praia 27; Rose City 25; Città di Rossano 21; Fuscaldo 19; Spezzano e Cetraro 17; Atl. Corigliano 12; Geppino Netti 11; Acquappesa 8

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *