Redazione Paese24.it

Rende, intera famiglia trovata morta in casa. Forse omicidio-suicidio

Rende, intera famiglia trovata morta in casa. Forse omicidio-suicidio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

foto Ansa

Giallo nel cosentino. Quattro persone sono state trovate senza vita in una villetta a Rende. Si tratta di padre, madre e due figli. Secondo una prima ipotesi potrebbe trattarsi di omicidio-suicidio. Nell’appartamento i carabinieri hanno trovato una pistola che sarebbe l’arma usata per compiere la strage. Il responsabile – scrive l’Ansa – sarebbe il titolare di un negozio di strumenti musicali. Di lui, per ora, si sa solo il cognome: Giordano. La tragedia sarebbe avvenuta la notte scorsa. Alcuni familiari, che vivono vicini, avrebbero detto di avere sentito dei botti e di essere andati a controllare senza ricevere risposta. Oggi alle 14 sono tornati e hanno fatto la scoperta. I figli erano poco più che ventenni. Sul posto sono intervenuti il procuratore di Cosenza Mario Spagnuolo ed il comandante provinciale dei carabinieri Piero Sutera.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *