Redazione Paese24.it

Castrovillari facile. Solo pari per Trebisacce. Roseto KO. Bene Amendolara

Castrovillari facile. Solo pari per Trebisacce. Roseto KO. Bene Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Vince facile il Castrovillari che rifila un poker casalingo al Cutro davanti all’inviato di “Striscia la notizia”, Cristiano Militello, in città per un servizio. Partita già chiusa nel primo tempo: alla doppietta iniziale di De Simone, rispondono gli ospiti con Morello che trova uno splendido gol in mezza rovesciata; ma la rete di Canale spegne ogni velleità di rimonta. Ad inizio ripresa De Lucia arrotonda il punteggio. E nel finale Ortolini trova la gloria personale, inutile per il risultato. Così come l’errore del castrovillarese Musacco su rigore immediatamente dopo. Il Trebisacce che rincorre ancora la salvezza sicura non va oltre il pari contro la Luzzese, ormai quasi condannata. Al vantaggio iniziale di Maio, risponde per i locali, ad inizio ripresa, Gallo su rigore.

Eccellenza, 25^ giornata: Paolana-Cotronei 1-0 (sabato); Scalea-Acri 0-1; Sersale-GallicoCatona 2-1; Aurora Reggio-Locri 2-3; Castrovillari-Cutro 4-2; Siderno-ReggioMediterranea 3-1; Amantea-Soriano 2-2; Luzzese-Trebisacce 1-1

Classifica: Locri 61; Siderno 48; Castrovillari e Cotronei 46; Acri 44; GallicoCatona 37; Sersale 34; Trebisacce 33; Scalea 32; Soriano e Cutro 31; ReggioMediterranea 30; Paolana 26; Amantea 22; Luzzese e Aurora Reggio 14

Nulla da fare per la Juvenilia Roseto contro un lanciatissimo Corigliano (nella foto l’ingresso in campo). Dopo un primo tempo dove i padroni di casa hanno tenuto botta alla capolista, proprio nel recupero distrazione fatale che porta al vantaggio ospite con Piemontese che di testa raccoglie un cross effettuato senza ostacoli. Nei dieci minuti finali di gara, prima Concialdi  e poi Varriale con una splendida punizione chiudono i giochi, approfittando di una Juvenilia sfilacciata alla ricerca del gol. Un punto che fa morale e classifica per il Cassano Sybaris impegnato nella lotta per non retrocedere. A San Giovanni in Fiore, ospiti addirittura in vantaggio con Pascuzzo al 14′ ma raggiunti ad inizio ripresa da D’Amore. Partita vivace con diverse occasioni da gol.

Promozione, 25^ giornata: Garibaldina-Aprigliano 1-1; Juvenilia Roseto-Corigliano 0-3; Olympic Rossanese-Belvedere 1-0; Promosport-Rossanese 0-2; San Fili-Sambiase 0-4; San Lucido Fiumefreddo-Roggiano 2-2; Fronti-Brutium Cosenza 1-2; Silana-Cassano Sybaris 1-1

Classifica: Corigliano 68; Olympic Rossanese 62; Sambiase 56; Rossanese 55; Roggiano 42; Juvenilia 41; Aprigliano 34; Silana 32; Promosport 29; Brutium Cosenza 26; Garibaldina 23; Cassano Sybaris 22; Belvedere 19; San Lucido Fiumefreddo 17; San Fili 14; Fronti 11

Ancora una vittoria per l’Amendolara che continua a rincorrere i play off sperando che il distacco dal San Marco si assottigli. La vittoria contro il Rose è griffata Aziz Jarar che con una doppietta regala tre punti preziosi alla sua squadra.

Prima Categoria gir. A, 24^ giornata (sabato): Cetrato-Città di Rossano 1-0; Geppino Netti Morano-Fuscaldo 1-0; Cus Rende-Praia 2-2; Tavernese-Real Sant’Agata 0-1; Schiavonea-Spezzano 4-1; Acquappesa-Atl. Corigliano 7-1 (domenica); Amendolara-Rose City 2-1 (domenica); San Marco-Mirto Crosia 1-0 (domenica)

Classifica: Schiavonea 67; San Marco 63; Amendolara 53; Real Sant’Agata 46; Mirto Crosia 40; Cus Rende 35; Tavernese 33; Praia 30; Rose City 29; Cetraro 26; Fuscaldo 25; Città di Rossano 22; Geppino Netti 21; Spezzano 18; Acquappesa 14; Atl. Corigliano 13

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *