Redazione Paese24.it

Anche Castrovillari ricorda le vittime di mafia. A Vibo la manifestazione di Libera

Anche Castrovillari ricorda le vittime di mafia. A Vibo la manifestazione di Libera
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Anche Castrovillari parteciperà alla 23esima edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, che si terrà domani (mercoledì 21 marzo) a Vibo Valentia. A rappresentare il comune del Pollino, l’assessore alle Politiche sociali Pino Russo. Tema della manifestazione regionale – organizzata dal Coordinamento regionale Libera Calabria – “Terra. Solchi di verità e giustizia”. A livello nazionale, invece, la Giornata sarà celebrata a Foggia, in Puglia.

Come ogni anno, nel primo giorno di Primavera, simbolo di rinascita, la rete di Libera, gli enti locali, le realtà del terzo settore, scuole, i cittadini e, ovviamente, gli oltre 600 familiari delle vittime, scendono in piazza per ricordare, nome per nome, tutti gli innocenti morti per mano delle mafie, creando in tutto il Paese (simultaneamente in 4mila luoghi oltre che in altre parti d’Europa e dell’America Latina) un ideale filo di memoria.

«Castrovillari – dichiara Pino Russo – sarà presente con il proprio gonfalone, consapevole che solo attraverso momenti di sensibilizzazione, democrazia partecipata, momenti educativi e fortemente inclusivi, è possibile rilanciare quelle esigenze di rinascita presenti nella società, convinti che la convivenza civile debba ritornare a fondarsi sull’uomo. E’ necessario – conclude l’assessore Russo – riaffermare il diritto alla tutela delle democrazie dei nostri paesi contro violenze sottili e feroci attacchi fisici a uomini, donne, bambini o rappresentanti delle varie istituzioni».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *