Redazione Paese24.it

Giro d’Italia tra i banchi. Alunni della Primaria di Rossano in sella a “Biciscuola”

Giro d’Italia tra i banchi. Alunni della Primaria di Rossano in sella a “Biciscuola”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Anche al Plesso Frasso dell’Istituto Comprensivo Rossano 1 “Biciscuola”, il progetto educativo del Giro d’Italia – giunto alla sua 17esima edizione – che coinvolge 50.000 bambini di 2.000 classi della scuola primaria appartenenti alle zone interessate dal passaggio della leggendaria “Corsa Rosa”. L’obiettivo è far conoscere ai giovani il mondo e i valori del Giro d’Italia, avvicinarli alla cultura della bicicletta, al fairplay, trattando anche i temi della mobilità sostenibile, educazione alimentare e stradale. Tutte le classi, aderenti all’iniziativa, hanno ricevuto in regalo il kit BiciScuola, contenente una guida didattica per ciascun alunno, 4 poster per la classe e altri materiali ludico-didattici. Le classi, inoltre, saranno invitate a partecipare alle diverse tappe del Giro d’Italia.

I migliori lavori, invece, saranno premiati ad ogni tappa del 101° Giro d’Italia, in programma dal 4 maggio al 27 maggio 2018, e in quella occasione i bambini potranno anche partecipare alle attività del Pullman Azzurro, promosse dalla Polizia Stradale, e giocare allo stand “Biciscuola” presso l’open village di ogni arrivo della tappa rosa.

Gli alunni della classi quarte e quinte hanno avuto la possibilità di fare una approfondita lezione inerente al codice stradale grazie alla presenza degli assistenti-capo della Polizia Stradale di Cosenza, Maurizio Attanasio e Luigi Perenz, che hanno interagito con i bambini sul tema della sicurezza anche andando in bici per le strade cittadine.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *