Redazione Paese24.it

A Villapiana un museo all’aperto di arte contemporanea

A Villapiana un museo all’aperto di arte contemporanea
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un museo all’aperto, il primo dell’Alto Jonio, che ogni anno potrà arricchirsi con nuove opere. E’ il progetto MAVI targato associazione “Villapiana Borgo Attivo”, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, che prevede la realizzazione in loco di opere a cura di artisti contemporanei che saranno successivamente collocate di fronte a Palazzo Gentile, nel cuore del centro storico. Per la fase inaugurale, in programma dal 5 al 12 maggio, saranno presenti gli artisti Angelo Ventimiglia, Antonio Conte e Luca Piscitelli, e verrà allestita una residenza artistica all’aperto per la realizzazione di opere pittoriche e polimateriche. Le aperture al pubblico saranno previste dalle ore 16 alle ore 20. Inoltre, per i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” due giornate dedicate alla sensibilizzazione e tutela dei beni culturali, patrimonio della comunità.

«Sappiamo – dichiarano gli organizzatori – quanto l’arte sia importante per lo sviluppo di un territorio. Il nostro impegno è volto al recupero delle bellezze del nostro borgo, che ha tutti i presupposti per essere una destinazione turistica all’altezza».

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *