Redazione Paese24.it

All’Ospedale di Cosenza la cuffia contro caduta di capelli da chemio

All’Ospedale di Cosenza la cuffia contro caduta di capelli da chemio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Una cuffia per non perdere i capelli durante la chemioterapia è stata introdotta all’Ospedale di Cosenza per le pazienti oncologiche. Si tratta di un’apparecchiatura, simile ad un casco, che abbassa la temperatura del cuoio capelluto, preservando i follicoli piliferi dalla distruzione causata dai farmaci. L’Associazione OncoRosa di Cosenza, presieduta da Virginia Liguori, operativa da anni sul territorio regionale calabrese per l’assistenza ai malati oncologici, è riuscita a raggiungere l’importante obiettivo di donare all’ospedale bruzio il macchinario “DigniLife”, che sarà l’unico apparecchio in Calabria, grazie ad una raccolta fondi.

La caduta dei capelli è una conseguenza della cura oncologica difficile da accettare e preservarla può rivelarsi un grandissimo aiuto durante il percorso terapeutico. Non è, infatti, un problema solo estetico, ma provoca un malessere psichico da non sottovalutare. Ora sarà possibile dare alle pazienti un sostegno in più, soprattutto psicologico.

Il macchinario – già in funzione – sarà inaugurato martedì 8 maggio, alle 11.30, presso il reparto di Oncologia dell’Ospedale di Cosenza.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *