Redazione Paese24.it

Fiorella Mannoia in concerto a Rocca Imperiale

Fiorella Mannoia in concerto a Rocca Imperiale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Dopo Fabrizio Moro, quest’anno sarà Fiorella Mannoia la “big” che animerà l’estate dell’Alto Jonio cosentino, portando il suo tour a Rocca Imperiale. Il concerto si terrà il prossimo 18 agosto, all’Arena del Mare, con inizio alle ore 21.30, con ingresso libero. La cantante, di origine romana, riesce a costruirsi, dalla metà degli anni ottanta, la necessaria credibilità per diventare la voce e il controcanto femminile di una canzone d’autore storicamente declinata al maschile. Ma la vera svolta arriva con il Festival di Sanremo del 1984: l’interpretazione di “Come si cambia” segna per lei una vera e propria presa di coscienza delle sue capacità interpretative. Sono quelli che lei definisce album di “transizione” che la porteranno al 1987 a Sanremo.

Questa partecipazione segna il definitivo approdo a quella via musicale che ancora oggi caratterizza in maniera definitiva il lavoro di Fiorella. In quell’occasione presenta infatti “Quello che le donne non dicono”, brano scritto per lei da Enrico Ruggeri, vincitore del premio della critica. Il successo è tale che rappresenta ancora oggi uno dei brani con cui il pubblico più la identifica.

Negli anni, tanti i successi, tanti le interpretazioni e i concerti, tra cui la tournée che la vede sul palco, insieme a Pino Daniele, Francesco De Gregori e Ron. Il 23 settembre 2016 esce “Combattente”, il singolo che dà il titolo ad un album di inediti e all’omonimo tour che macina sold out nei più prestigiosi teatri d’Italia. L’anno scorso, Fiorella partecipa in gara al Festival di Sanremo, con il brano “Che sia benedetta”, classificandosi al secondo posto.

Redazione

Share Button

One Response to Fiorella Mannoia in concerto a Rocca Imperiale

  1. Barbara 2018/05/21 at 13:38

    Grazie mille .

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *