Redazione Paese24.it

Roma. Trovato morto l’uomo di Morano scomparso nella Capitale

Roma. Trovato morto l’uomo di Morano scomparso nella Capitale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Non sono bastate le migliaia di condivisioni della foto con le relative informazioni sui social per ritrovare vivo Pietro Aloise, il 69enne di Morano Calabro scomparso nel tardo pomeriggio di domenica a  Roma, in zona Prati, dove si era recato con la moglie per essere sottoposto a delle visite mediche. Pietro era malato di Alzheimer ed era diabetico e al momento della scomparsa non aveva con sé né i farmaci né i documenti di riconoscimento.

Ieri sera anche la trasmissione “Chi l’ha visto?” in onda su RaiTre aveva lanciato l’appello dei familiari. Ma stanotte attorno alle 2,30 una donna ha dato l’allarme dicendo di essere passata sul corpo di uomo a terra in via Bitti (zona Prenestina), rivelatosi il povero Pietro Aloise. In queste ore gli inquirenti stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita dell’uomo, cercando di capire se Pietro era davvero già a terra quando la donna con l’auto è passata, oppure l’anziano è stato investito dalla stessa donna oppure da un altro mezzo precedentemente. O ancora si è accasciato per un malore.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *