Redazione Paese24.it

“Montegiordano pulita”. Come sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente

“Montegiordano pulita”. Come sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ieri mattina (sabato) i gruppi consiliari di opposizione del comune di Montegiordano (Vita Energia Futuro-Partito Socialista-Il Popolo della libertà-Italia dei valori), in collaborazione con la Proloco e l’associazione culturale Lausberg, si sono ritrovati per la seconda edizione di “Montegiordano pulita” (nella foto). Il gruppo di ecologisti, radunatosi nei pressi dell’ex campo sportivo, ha percorso tutto il litorale montegiordanese raccogliendo rifiuti di ogni tipo: plastica, vetro, carta, ombrelloni rotti, gomme delle auto e tanti ferri arrugginiti pericolosi e per le persone e per l’ambiente. I turisti presenti sulla spiaggia si sono congratulati con gli organizzatori per l’iniziativa. La manifestazione di questa mattina è stato un modo per cercare di sensibilizzare tutti, residenti e non, alla tutela del territorio, alla tutela di un bene come il mare. Dovremmo ricordarci che la natura gratuitamente ci ha offerto tutto ciò che ci circonda, a noi non resta che prendercene cura con amore.

Elisa Lucia Franco

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *