Redazione Paese24.it

Cultura oltre le sbarre. Nuova biblioteca nel carcere di Castrovillari

Cultura oltre le sbarre. Nuova biblioteca nel carcere di Castrovillari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

foto di repertorio

Sarà inaugurata, giovedì (31 maggio), una nuova biblioteca all’interno della casa circondariale di Castrovillari, sezione femminile e maschile. L’iniziativa, dal titolo “Si va in biblioteca” – realizzata in collaborazione con l’associazione Soroptimist International Italia, sede di Cosenza – rientra nell’ambito delle attività promosse da un protocollo d’intesa siglato con il Ministero della Giustizia, dipartimento amministrazione penitenziaria. Ospite della manifestazione, la presidente nazionale, Patrizia Salmoiraghi.

Il Soroptimist International è un’associazione mondiale di donne che rappresentano categorie professionali diverse, favorendo così il dibattito interno e un’ampia e diversificata circolazione d’idee che permette la creazione di progetti e service  efficaci. I diritti umani per tutti, la pace nel mondo, il buonvolere internazionale, la trasparenza, il sistema democratico delle decisioni, il volontariato, l’accettazione delle diversità e l’amicizia, sono i valori principali dell’associazione, promotrice anche di attività di prevenzione della salute e altri progetti in favore della popolazione detenuta femminile.

f.g.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *