Redazione Paese24.it

Londra 2012, bronzo per la longobucchese Rosalba Forciniti

Londra 2012, bronzo per la longobucchese Rosalba Forciniti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Rosalba Forciniti, vincitrice del bronzo nella categoria judo femminile

Un bronzo che rappresenta l’orgoglio di Longobucco e dell’intera Calabria. Rosalba Forciniti, impegnata nelle olimpiadi 2012, ha conquistato la prestigiosa medaglia nel judo femminile, categoria -52 kg. L’atleta ventiseienne, esordiente ai giochi olimpici, ha prima battuto la tedesca Tarangul, poi ai quarti ha eliminato Kim Kyung-Ok, ma in semifinale si è arresa di fronte alla nordcoreana Kum Ae An.

Nella sfida che valeva il bronzo, l’azzurra ha vinto, alla “bandierine”, il match decisivo per l’assegnazione del primo bronzo. La Forciniti, contro la lussemburghese Marie Muller, aveva terminato il duello in parità ma il verdetto dei giudici ha dato ragione all’italiana.

Dopo la conquista del bronzo, l’atleta dei Carabinieri ha mostrato una curiosa e simpatica maglietta “Le buone ragazze vanno in paradiso, le cattive ragazze vanno…a Londra!”, facendo esplodere la sua felicità e dedicando la vittoria al padre Domenico, presente in tribuna. Con il bronzo conquistato dalla Forciniti, salgono a sei le medaglie conquistate dall’Italia in questa prima parte dei giochi olimpici londinesi.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *