Redazione Paese24.it

Turismo sostenibile. La Bandiera Arancione sventola su San Severino Lucano

Turismo sostenibile. La Bandiera Arancione sventola su San Severino Lucano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La Bandiera Arancione sventola su San Severino Lucano (Pz). Il prestigioso vessillo griffato Touring Club Italiano viene riconosciuto al piccolo borgo del Pollino, attestandone così la dinamicità e l’efficacia di pratiche turistiche, culturali ed ambientali. La Bandiera Arancione è il riconoscimento per quelle località che promuovono un turismo sostenibile ed esperienziale, puntando su un’accoglienza di qualità, ma anche un’enogastronomia ricercata e legata al territorio.

In totale i comuni Bandiera Arancione nel Bel Paese sono 230, compresi le ultime tre new entry, tra cui San Severino Lucano, appunto. «Per noi è un vanto e un pregio – commenta soddisfatto il sindaco del piccolo borgo lucano, Franco Fiore -. Sapere che solo l’8% dei comuni che hanno proposto la candidatura ha superato l’esame, ossia l’analisi del territorio fatta dal T.C.I, ci inorgoglisce ancora di più. Naturalmente ogni medaglia ha due facce – continua il primo cittadino – quella degli onori e quella degli oneri, naturalmente ci sforzeremo di migliorare ancora di più la qualità della nostra offerta turistica e dei nostri servizi».

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *