Redazione Paese24.it

Villapiana. Uomo ucciso a colpi di mitra

Villapiana. Uomo ucciso a colpi di mitra
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un uomo è stato ucciso a colpi di mitra e pistola questa mattina a Villapiana Lido. La vittima sarebbe stata freddata davanti ad un ristorante, sulla vecchia Ss 106, da uno o più uomini giunti in auto e a volto coperto. L’uomo, Leonardo Portoraro, 63 anni, originario di Cassano all’Ionio, secondo gli inquirenti e la giustizia era considerato uno dei boss della ‘ndrangheta. Dopo aver scontato il carcere, ora era un uomo libero e viveva a Francavilla Marittima. I Carabinieri di Corigliano Calabro e il Nucleo Investigativo di Cosenza hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto. Indagini acquisite comunque dalla Dda di Catanzaro, vista la presunta matrice mafiosa dell’omicidio.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *