Redazione Paese24.it

Trebisacce. Vigile del Fuoco fuori servizio salva abitazione da incendio

Trebisacce. Vigile del Fuoco fuori servizio salva abitazione da incendio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un incendio minaccia un’abitazione privata della periferia sud-ovest del paese: il fuoco, sviluppatosi all’improvviso intorno alle ore 17 di venerdì 8 giugno in Contrada Russo, e precisamente in via Sandro Pertini, viene a fatica ridotto alla ragione per l’intervento tempestivo e provvidenziale di un Vigile del Fuoco fuori servizio intervenuto tempestivamente sul posto. Si tratta di Claudio Pili (il quarto nella foto da sinistra), giovane Vigile del Fuoco che presta servizio da alcuni anni presso il Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Trebisacce il quale, allertato dagli abitanti della zona, è subito corso sul posto e, sprezzante del pericolo e capitalizzando la già lunga esperienza maturata sul campo, assieme ad alcuni giovani cittadini (Vincenzo Odoguardi, Francesco e Stefano Blaiotta) e ai componenti della famiglia minacciata dal fuoco, prima dell’arrivo dei soccorsi si sono adoperati con le mani nude e con l’utilizzo di tubi volanti e di altri mezzi strumentali, a spegnere il principio d’incendio che, alimentato dal forte vento di ponente, stava prendendo corpo e minacciava di propagarsi alla casa della famiglia.

Coordinati da Claudio Pili i giovani cittadini ed i componenti della famiglia naturalmente preoccupati, sono riusciti ad evitare che il fuoco che, agevolato anche dalla presenza di sterpaglie secche nel frattempo aveva già divorato alcuni alberi di ulivo e una buona fetta di macchia mediterranea, attingesse l’abitazione più vicina al fronte del fuoco. Più tardi sul posto, oltre alla Polizia Municipale di Trebisacce e alla squadra AIB (Anti Incendio Boschivo) di Altomonte dotata di un’auto PK con modulo antincendio, sono arrivati i Vigili del Fuoco Volontari di Trebisacce che nel frattempo erano impegnati per lo spegnimento di un altro incendio i quali, operando per tutta la notte, hanno spento definitivamente il fuoco e messo in sicurezza le abitazioni vicine.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *