Redazione Paese24.it

Trebisacce. Investire sul turismo. Idee e spunti al premio giornalistico “Il Pontile”

Trebisacce. Investire sul turismo. Idee e spunti al premio giornalistico “Il Pontile”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

“Natura e Cultura: la condivisione di un territorio privilegiato da investire nella qualità dell’offerta turistica”. E’ questo il tema della quinta edizione del premio giornalistico “Il Pontile”, organizzato dall’omonima associazione di Trebisacce. Al vincitore, autore dell’inchiesta, articolo o reportage, verrà riconosciuto un premio in denaro pari a 250 euro e una targa ricordo. Menzioni speciali, inoltre, per chi si spende per l’informazione sul web e la storia del giornalismo locale.

«Per numerose ragioni – spiegano gli organizzatori – il turismo costituisce in Calabria un fenomeno significativo da incoraggiare e perfezionare. Da qui la necessità di investire sulle risorse naturali, enogastronomiche, storiche, climatiche e paesaggistiche da risolvere nella qualità dell’accoglienza, dell’ospitalità e dei servizi. Ciò consentirebbe di promuovere un turismo sostenibile non più di massa e limitato temporalmente ai soli mesi caldi, ma adeguato alle esigenze di ospiti disponibili a cogliere lo spirito delle culture locali e a condividerne il messaggio originario con interesse e partecipazione».

Il Premio è aperto ai singoli giornalisti (professionisti, pubblicisti e corrispondenti sia della carta stampata che del web, regolarmente iscritti all’albo) e alle testate giornalistiche. Le prove possono essere anche segnalate da terzi a condizione che siano a firma di professionisti e pubblicate entro i termini stabiliti. La partecipazione è gratuita. Le candidature, stilate nella forma prevista dal modulo di sottoscrizione scaricabile dal sito www.associazioneilpontile.it, devono essere inviate via mail, all’indirizzo info@associazioneilpontile.it, entro il 31 luglio 2018.

A valutare le opere, una giuria che esprimerà il proprio giudizio in base a criteri di rilevanza e originalità dei contenuti, rigore, completezza e accuratezza dell’informazione, qualità formale della scrittura, stile espositivo, forza comunicativa, aderenza ai temi del bando. Essa è composta da: Antonio Miniaci (presidente) – giornalista; Pino Carelli – presidente dell’associazione “Il Pontile”; Paolo Viana – vincitore I^ edizione del Premio; Franco Maurella – vincitore II^ edizione; Gianfranco Benvenuto – editore.

 La premiazione si svolgerà a Trebisacce presumibilmente nel mese di agosto.

Federica Grisolia

Share Button

One Response to Trebisacce. Investire sul turismo. Idee e spunti al premio giornalistico “Il Pontile”

  1. Grazia 2018/08/28 at 13:27

    Salve quest’anno dove si è tenuto il festival del giornalismo. Sono interessata a seguirlo. Atendo vs

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *