Redazione Paese24.it

Ospedale Castrovillari, riunione su problemi e criticità

Ospedale Castrovillari, riunione su problemi e criticità
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il potenziamento dell’Ospedale Spoke di Castrovillari, ancora una volta, al centro di una riunione della Commissione Sanità, coordinata dal sindaco, Mimmo Lo Polito, alla presenza di amministratori, consiglieri comunali, operatori sanitari ed esponenti del Comitato Territoriale delle Associazioni per la tutela della salute e del nosocomio del Pollino.

Durante l’incontro, svoltosi nel Palazzo di Città, sono state poste le diverse criticità che angustiano l’Ospedale, a partire dall’esigenza di personale in ogni ambito: dall’Unità di Ortopedia, al laboratorio analisi  e al Pronto Soccorso; dal collaudo delle nuove sale operatorie che, rimosse piccole anomalie, dovrebbero partire ad ottobre, alle carenze di posti letto all’emergenza di Anestesia che deve caricarsi dei bisogni di diversi reparti; inoltre, Oculistica da garantire come Unità Dipartimentale anche per l’alto numero di interventi effettuati, la Lungodegenza post acuzie, Gastroenterologia, Reumatologia.

A tal proposito, è stato redatto un documento che il sindaco Lo Polito trasmetterà al direttore dell’Asp, Mauro, al Commissario regionale, Scura, al Presidente della Regione, Oliverio, e al Prefetto, al fine di segnalare e  richiamare l’attuale situazione che preoccupa operatori e cittadini.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *