Redazione Paese24.it

E’ calabrese “Miss Mamma Italiana 2018”

E’ calabrese “Miss Mamma Italiana 2018”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Reginetta incoronata a Cesena

Download PDF

E’ calabrese “Miss Mamma Italiana 2018”. Natasha Fato, di Marano Marchesato (Cosenza), è stata incoronata reginetta, ieri (domenica 1° luglio), durante la finale al Teatro Verdi di Cesena. La fascia di mamma “glamour” è andata, invece, alla coriglianese Elena Russo. Il concorso nazionale – giunto alla 25esima edizione e riservato a tutte le mamme di età compresa tra i 25 e i 45 anni – è una produzione Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, conduttore della manifestazione. Ad essere giudicata non solo la bellezza ma anche simpatia, abilità nel cantare, ballare e recitare una poesia, capacità ai fornelli, nella ninna nanna e in varie prove creative e sportive. Il tutto per valorizzare il ruolo della mamma come donna impegnata in famiglia, nel lavoro e nella società.

Diciotto le mamme finaliste, provenienti da varie regioni italiane, selezionate fra le 40 pre finaliste delle pre finali che si sono svolte per tutta la settimana nella città di Cesena. Tra queste, sei calabresi. Oltre a Natasha ed Elena, Rossella Durante di Corigliano Calabro; Stefania La Rocca di Corigliano Calabro; Maria Catalano di Reggio Calabria e Rosa Armentano di Castrovillari. Più di mille, invece, si sono sfidate nelle selezioni tenutesi in ogni regione d’Italia a partire dal mese di luglio dello scorso anno fino al primo weekend di giugno di quest’anno.

“Miss Mamma Italiana” sostiene “Arianne” – Associazione Onlus per la lotta all’Endometriosi, una malattia ancora oggi non molto conosciuta, che colpisce 3 milioni di donne italiane in età fertile.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *