Redazione Paese24.it

Fini Dance Festival, da Villapiana al teatro di Altomonte a passo di danza

Fini Dance Festival, da Villapiana al teatro di Altomonte a passo di danza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Anche quest’anno luglio sarà il mese della danza con gli showcase dell’ottava edizione del Fini Dance Festival, che – novità assoluta – da Villapiana “migrano” al Teatro “Costantino Belluscio” di Altomonte. La rassegna dedicata alla danza internazionale diretta da Antonio Fini, danzatore originario di Villapiana che ha fatto molto parlare di sé per le sue partecipazioni televisive a Ballando On The Road prima e Ballando con le Stelle poi, cambia dunque palcoscenico, mentre la “summer school”, iniziata il 10 luglio e che durerà fino al 29, sarà sempre a Villapiana.

Gli allievi potranno studiare con alcuni tra i migliori insegnanti di danza al mondo e inseguire, così, il sogno di vincere prestigiose borse di studio per compagnie di danza italiane e internazionali. La più ambita, come ogni anno, è quella che consentirà al più fortunato di volare a New York, messa a disposizione con l’ausilio dell’associazione Marcobaleno.

Come nel corso delle precedenti edizioni, verranno conferiti dei premi a diversi volti noti della danza mondiale. Il premio alla carriera sarà conferito a Terese Capucilli, già direttrice della Martha Graham Dance Company, di cui è stata anche prima ballerina per 26 anni, e insegnante della Juilliard School.

Il Festival sarà anche l’occasione per festeggiare il 25° anniversario della Michael Mao Dance sotto la direzione di Michael Mao, ospite fisso di ogni edizione di Fini Dance, e il 50° anniversario della fondazione della compagnia. Mao si esibirà con Antonio Fini, Raffaele Iorio, Cammi Nevarez e Nina Chong nella coreografia “Weaving”, un tripudio di travolgenti percussioni giapponesi.

Tra gli insegnanti e gli ospiti presenti: Allie Kronick, della Abakuras Dance Company; Mary Jo Panacciulli, della Adelfia Ballet; Davide Accossato, direttore del Turin Tap Festival, con la sua Turin Tap Company; Mirko Giordano e Grazia Fini (Fini Dance); Tabata Caldironi, che presenterà le due serate dedicate allo showcase, il 22 e il 29 luglio. Sarà presente anche Tatjana Christelbauer, fondatrice della Agency for Cultural Diplomacy di Vienna, che consegnerà ufficialmente ad Antonio Fini il premio come “Ambasciatore del Turismo attraverso la Danza” preceduto dal rituale del soffio della piuma blu.

Tra le compagnie presenti: Fini Dance New York; Balletto di Calabria, Create Danza.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *