Redazione Paese24.it

Insediato il Coordinamento regionale della Fondazione Attua

Insediato il Coordinamento regionale della Fondazione Attua
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si è insediato il Coordinamento regionale di Attua – Fondazione di partecipazione attiva, presieduta da Gianni Pittella. All’unanimità è stato nominato coordinatore per la regione Calabria, il dott. Ennio Galliano Iannelli, affiancato dalle vice coordinatrici, le dott.sse Tina Zaccato, sociologa e mediatrice culturale, e dott.ssa Rosanna Vulcano.

La riunione dei soci fondatori, tra cui figura anche il dott. Antonio Pagano, presidente dell’Associazione per lo Sviluppo dell’Alto Jonio, si è tenuta nei giorni scorsi presso l’Università Club Unical della Calabria. Nella stessa sede, il presidente Pittella ha presentato il suo libro dal titolo “Il più bello dei mari è quello che non navigammo” – per una politica autentica ed appassionata – edito da Rubettino. La sede nazionale della Fondazione si trova a Roma, mentre, per la regione Calabria, è stata individuata la città di Cosenza, in cui la sede verrà inaugurata prossimamente.

I tre coordinatori regionali hanno illustrato le iniziative in programma da “attuare” in Calabria tramite progetti ritenuti idonei dalla Fondazione.

«Attua – dichiarano i membri – è un’iniziativa di azionariato popolare, luogo d’incontro delle energie democratiche che animano il Paese. Promuoverà il dialogo tra i differenti attori del progresso, concerterà le attività e le risorse necessarie per dar forma compiuta a progetti condivisi e assicurarne il buon esito».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *