Redazione Paese24.it

Messi resterà fedele al Barcellona

Messi resterà fedele al Barcellona
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Con l’inizio della sessione estiva del calciomercato, siamo abituati ai rumors e alle indiscrezioni su pressoché qualsiasi squadra e qualsiasi giocatore. Ogni anno vengono rilanciati dalla stampa internazionale le notizie più clamorose, che poi raramente si concludono in un trasferimento.

I giocatori di altissimo livello come Lionel Messi non rappresentano un’eccezione e spesso sono al centro di speculazioni giornalistiche. Negli anni scorsi, ad esempio, erano state riportate delle voci di un possibile – e clamoroso – passaggio del giocatore dal Barcellona al Manchester City ed anche al Paris Saint-Germain. Nel club francese, in particolare, sono già approdati diversi campioni per cifre stratosferiche, primo fra tutti il brasiliano Neymar, strappato proprio al Barcellona per ben 222 milioni di euro. Ovviamente in quelle indiscrezioni non c’era alcun fondamento.

L’attenzione dei media su Messi sembra essere aumentata in questo inizio di estate 2018 forse a causa dell’esposizione mediatica dei Mondiali di Russia. Per il giocatore di Rosario questo torneo è l’ultima grande occasione per conquistare il titolo mondiale, amaramente sfuggito quattro anni fa nella semifinale contro la Germania.

Date le difficoltà che la squadra si trova a dover gestire (dagli infortuni alla condizione generale non ottimale, fino alle accuse di molestia sessuale contro l’allenatore), consultando le quote di 888sport a favore dell’Argentina si può notare come la squadra non goda del favore dei bookmaker. Per Messi rimane comunque un obiettivo di primaria importanza che gli permetterebbe di rivelarsi decisivo anche in nazionale come lo fu Diego Armando Maradona, con cui vive un confronto costante. La non troppo nascosta ambizione del giocatore è quella di dimostrare al mondo di essere uno dei giocatori più forti di tutti i tempi.

Per quanto riguarda i club, in ogni caso, Messi ha chiaramente smentito qualsiasi voce su un suo possibile trasferimento. Il cinque volte Pallone d’Oro giocherà nel Barcellona fino alla fine della sua carriera, diventando dalla prossima stagione anche capitano. E non potrebbe essere altrimenti dato che con i blaugrana ha vinto praticamente tutto quello che si poteva vincere: nove campionati spagnoli, sette Supercoppe spagnole, quattro Champions League, tre Supercoppe UEFA e tre Mondiali per club. Per il Barcellona Messi rappresenta il giocatore più vincente in assoluto insieme ad Andrés Iniesta.

A dir la verità, una squadra potrebbe vedere il campione nella propria rosa. Stiamo parlando del Newell’s Old Boys, il club di Rosario in cui Messi approdò da giovanissimo prima di trasferirsi al Barcellona. Il giocatore ha confermato che questa è l’unica squadra al mondo di cui potrebbe indossare la maglia, essendo un suo sogno fin da bambino.
Insomma, sembra che Messi abbia le idee chiare riguardo il proprio futuro, con buona pace di chi vorrebbe vederlo giocare in altri club.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *