Redazione Paese24.it

Albidona. “Festival della Zampogna” in memoria del maestro Leonardo Rago

Albidona. “Festival della Zampogna” in memoria del maestro Leonardo Rago
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

“Festival della Zampogna” in memoria del Maestro Leonardo Rago, virtuoso suonatore e fine artista-costruttore di zampogne. La manifestazione, intitolata “Il Borgo – I Suoni – le Tradizioni”, in programma martedì 7 agosto a partire dalla ore 17.00, è stata organizzata per ricordare il Maestro Leonardo Rago di Albidona prestigioso esponente della musica etnica calabrese deceduto prematuramente all’inizio di quest’anno e sarà curata da Giuseppe Rizzo fondatore dell’associazione “L’Altra Cultura” di cui il Maestro Rago faceva parte, in collaborazione con Leonardo Gatto, Leonardo Ferraro, Claudio Pili e la famiglia Rago ed è patrocinata dal Comune di Albidona-Delegato a Sport Turismo e Spettacolo Carlo Leonetti.

Discendente di noti suonatori, Leonardo Rago non era solo suonatore ma anche originale costruttore della tipica zampogna calabro-lucana. Gli si riconosce eleganza di forma e melodioso accordo di questo antico strumento di musica pastorale, le cui origini affondano le radici nella mitologica “siringa” del Dio Pan. La prematura scomparsa del Maestro Leonardo Rago ha suscitato grande cordoglio non solo in Albidona ma anche nei paesi vicini così come in tutti i calabresi appassionati della musica popolare e in particolare nei suoi tantissimi amici con cui condivideva la passione per questo strumento. E sono proprio questi amici a volerlo ricordare in una pubblica manifestazione alla quale parteciperanno amici e appassionati della zampogna provenienti da tutta la Calabria ma anche da lontano: dalla periferia romana, dalla Campania, dalla Basilicata e dall’Aspromonte Reggino.

Prima dell’esibizione dei virtuosi della zampogna, si discuterà della tecnica, della storia della zampogna e delle tradizioni popolari, la cui memoria rimane un patrimonio che va custodito e tutelato nel tempo. Il programma, preceduto dall’accoglienza degli Artisti presso il Comune di Albidona, avrà inizio alle ore 17.00 con il ricordo del Maestro Leonardo Rago da parte di un suo familiare, a cui farà seguito il saluto del sindaco di Albidona Dr.ssa Filomena Di Palma. Alle 18.30 i suoni delle zampogne riecheggeranno lungo i vicoli del centro storico. Alle ore 20.00 è previsto un dibattito sulle tradizioni legate all’arte della zampogna. Alle 21.00 ci sarà la proiezione di video-foto nel ricordo del Maestro Leonardo Rago. Alle 21.30 andrà in scena l’esibizione dei virtuosi della zampogna, mentre la parte conclusiva sarà a tema libero e vi potranno partecipare tutti i suonatori di Albidona e dintorni che si possono esibire con organetto, fisarmonica, tamburello, fischietto di oleandro… La serata sarà accompagnata dalla Pro-Loco di Albidona (presidente Francesco Salvatore) che organizzerà una ricca Sagra di Prodotti Tipici Albidonesi.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *