Redazione Paese24.it

Uno sguardo diverso sul territorio. Un nuovo video per immaginare l’Alto Jonio

Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’Alto Jonio in uno sguardo, in un attimo. Alto Jonio da vivere tutto d’un fiato. Vi proponiamo in anteprima questo filmato di Camera Decay, dal titolo “I quattro elementi”. Il video rappresenta la meraviglia della terra e delle sue architetture antiche; la purezza e la libertà dell’acqua limpida di queste coste; la vastità dei cieli e dell’aria pulita; il fuoco della tradizione tra eccellenze culinarie e cultura artistica. Da Oriolo alla Torre Spaccata di Amendolara; Rocca Imperiale e il suo castello federiciano e le Tavole Palatine di Metaponto (Matera). Dalla spiaggia di Roseto Capo Spulico ancora ad Oriolo con i gioielli dei Palazzo Giannettasio (Casa della Cultura) e i laboratori della Casa delle Arti e delle Idee. Sino al piccolo borgo di Farneta (comune di Castroregio) ormai verso il completo spopolamento. Mare, borghi, cultura, enogastronomia, artigianato. L’Alto Jonio è davvero un fazzoletto di terra che si può visitare a bordo di una vecchia Fiat 500. Un viaggio lento, emozionale. Questo video è uno spot per il territorio e non poteva che transitare per il canale di Paese24.

Vincenzo La Camera

Share Button

One Response to Uno sguardo diverso sul territorio. Un nuovo video per immaginare l’Alto Jonio

  1. Eugenio Grisolia 2018/09/09 at 15:33

    Bella iniziativa. Bel video.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *