Redazione Paese24.it

Cresce la mobilitazione in difesa dell’ospedale di Castrovillari

Cresce la mobilitazione in difesa dell’ospedale di Castrovillari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Prende sostanza la mobilitazione civile per la difesa dell’ospedale di Castrovillari. Nella giornata di ieri le associazioni Avis, Avo, Non più soli nella lotta contro i tumori, Amici del Cuore, Medici Cattolici, Associazione Famiglie Disabili, Solidarietà e Partecipazione hanno organizzato un volantinaggio in diversi comuni dell’area del Pollino. I volontari hanno distribuito volantini informativi a Frascineto, Civita, San Basile, Saracena, Morano.

Queste stesse associazioni hanno promosso una manifestazione davanti la sede dell’Asp di Cosenza per il 5 ottobre. Le motivazioni sono state spiegate ai cittadini durante il volantinaggio. «La situazione sempre più critica dell’offerta sanitaria ospedaliera  – scrivono le associazioni – ma anche territoriale da un lato e l’inerzia con la mancanza di interventi programmati ed efficaci dell’Asp dall’altro hanno portato ad una drammatica riduzione della qualità dell’offerta sanitaria su tutto l’ambito del Pollino, mettendo in discussione lo stesso diritto alla salute delle popolazioni». Nei prossimi giorni sono previste assemblee popolari in diversi comuni del Pollino per organizzare al meglio la manifestazione del 5 ottobre.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *