Redazione Paese24.it

Serie D, scialbo pari per Castrovillari. Eccellenza, Trebisacce espugna Rossano

Serie D, scialbo pari per Castrovillari. Eccellenza, Trebisacce espugna Rossano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Promozione, Roseto ultimo. In "Prima" parte male Amendolara

Download PDF

SERIE D – Secondo pareggio su due partite per il Castrovillari che impatta 0-0 in casa contro la Palmese. Un pareggio giusto, prezioso per gli ospiti e che denota ancora tutta la necessità di rodaggio da parte dei “Lupi del Pollino”. Torna senza punti il Rotonda dalla trasferta di Cittanova. I biancoverdi perdono di misura, affondati da un gol di Napolitano al 39′. Seconda vittoria in goleada per il Bari che già da queste prime battute si presenta come “ammazzacampionato”.

ECCELLENZA – Il Trebisacce si conferma in un ottimo stato di forma per questo inizio di campionato e se non fosse per i due punti persi nel finale la scorsa giornata, oggi sarebbe a punteggio pieno. Seconda vittoria su tre partite per i “delfini”. Questa è una vittoria di prestigio, ottenuta sul sintetico dello “Stefano Rizzo” di Rossano. I giallorossi superano per 0-2 l’Olympic Rossanese con le reti di Naglieri al 62′ con un preciso sinistro e di Gueye al minuto 83 (nella foto l’esultanza), con i locali in dieci uomini per l’espulsione di Sposato. Partita combattuta dove il Trebisacce ha saputo tenere botta ai forti avversari nella prima parte di gara e dopo aver trovato il vantaggio ha fatto muro di fronte alla reazione dell’Olympic Rossanese. In testa alla classifica, dopo tre giornate, troviamo la ReggioMediterranea a punteggio pieno seguita dal Corigliano, staccato di una lunghezza.

PROMOZIONE, GIR. A – Terzo ko consecutivo per la Juvenilia Roseto, ora fanalino di cosa in solitaria. I rossoblù jonici cedono tra le mura amiche per 1-2 alla blasonata Vigor Lamezia. Sfortunati i padroni di casa che perdono la partita al 96′ con un gol di Gullo, dopo che Jarar era riuscito a pareggiare al minuto 88. I lametini erano passati in vantaggio con Mangano al 65′. Nell’anticipo del sabato cede il Cassano Sybaris dopo due vittorie consecutive. La squadra della Città delle Terme si arrende per 1-0 a Schiavonea, punita da un rigore di De Giacomo nella ripresa.

PRIMA CATEGORIA, GIR. A – Parte male l’avventura dell’Amendolara che, dopo aver riposato la prima giornata, perde con il Fuscaldo sul neutro di San Lucido. Di Piemontese e Lanza le reti dei tirrenici. I giallorossi dopo l’exploit dell’anno scorso che li ha visti ad un passo dalla conquista del campionato di Promozione, quest’anno si ritrovano con una squadra ridimensionata dalle numerose partenze. Bene, invece, la matricola Rocca Imperiale che supera di misura in casa il PraiaTortora con la rete di Bellitti su assist di Rotondaro sul finire della prima frazione di gioco. Per i rocchesi 4 punti nelle prime due partite.

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *