Redazione Paese24.it

Corigliano. Fidelitas continua a donare defibrillatori. «Puntiamo a territorio cardio-protetto»

Corigliano. Fidelitas continua a donare defibrillatori. «Puntiamo a territorio cardio-protetto»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Donato un defibrillatore dall’Associazione Fidelitas alla Croce Rossa, nel territorio nell’area urbana di Corigliano. Il presidente dell’associazione Fidelitas, l’avvocato Giuseppe Vena, ha consegnato al presidente della Croce Rossa, Salvatore Viteritti, un defibrillatore, quale omaggio da parte di tutti i soci Fidelitas.

«La nostra associazione, ha riferito Vena – punta a creare un territorio cardio-protetto. Infatti, l’associazione Fidelitas, nel corso del tempo, ha donato ben sette defibrillatori (due sono stati donati alle caserme dei Carabinieri di Corigliano e Rossano, uno all’Istituto scolastico tecnico commerciale “Palma”, uno al Comune di Longobucco per la frazione Destro, un’altro presso un lido balneare di Sibari dove è stato creato un punto salvavita. Uno altro defibrillatore è stato donato all’associazione Ares gioco calcio e quest’ultimo alla Croce Rossa)». La Fidelitas ha realizzato anche la mappatura dei defibrillatori, per far conoscere alla popolazione dove sono ubicati questi strumenti salva vita.

v.l.c.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *