Redazione Paese24.it

Serie D. Al Castrovillari il derby del Pollino. Eccellenza, cade Trebisacce. In Prima, notte fonda per Amendolara

Serie D. Al Castrovillari il derby del Pollino. Eccellenza, cade Trebisacce. In Prima, notte fonda per Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

SERIE D – Il Castrovillari, con il nuovo tecnico Marra in panchina, conquista la prima vittoria in campionato nel derby dei “Lupi” del Pollino contro il Rotonda (foto copertina). Al “M. Rende” con il Rotonda che giocava in casa (i lucani le partite casalinghe le giocano a Castrovillari) finisce 1-2 per i rossoneri con i gol di Pandolfi e Puntoriere (26′ e 45′) e l’ininfluente gol dell’argentino Flores al minuto 89. Il Rotonda sullo 0-2 ha fallito un rigore con Trecarichi al 62′ che calcia a lato. In sostanza un tempo per parte in una partita ben giocata dalla due squadre che alla fine ha premiato il CastrovillariLa notizia di giornata è il primo mezzo passo falso della capolista Bari, stoppata per 0-0 in casa dalla Turris. Al secondo posto l’Acireale raggiunge il Locri sconfitto. Il Rotonda resta penultimo a 3 punti. Il Castrovillari sale verso la metà classifica con 6 punti.

ECCELLENZA – Continua a rallentare il Trebisacce che nella pozzanghera di Soriano (VV) esce sconfitto di misura (foto in basso) con un rigore di Gallo all’inizio del match. Una partita che, sotto il diluvio, dove non succede praticamente nulla, poteva essere decisa solo da un episodio. Annullati al Trebisacce due gol per fuorigioco. La nuova capolista è il Corigliano (2-0 al Bocale) che scavalca la ReggioMediterranea fermata in casa dall’Acri (1-1). Il Trebisacce resta a 8 punti nella parte sinistra della classifica.

PROMOZIONE, gir. A – Tre punti importanti per la Juvenilia Roseto che in casa supera con il minimo scarto il San Fili (rete di Jarar) e si porta, con 6 punti, in una zona più tranquilla di classifica. Terzo pareggio consecutivo per il Cassano Sybaris che 0-0 ad Aprigliano in una gara equilibrata dove l’unica occasione da gol l’hanno avuta proprio gli ospiti con un pallonetto senza fortuna a porta vuota di Perciaccante proprio nel finale di gara.

PRIMA CATEGORIA, gir. A – E’ crisi per l’Amendolara, mestamente ultima in classifica a o punti dopo cinque giornate di campionate (la prima ha riposato). Nell’anticipo di sabato, in casa giallorossa, la capolista Sant’Agata (a punteggio pieno) è passata per 0-2 con il gol di Basile nel primo tempo e il raddoppio di Cosentino nella parte finale della gara. La squadra allenata da mister Munno è ancora a secco anche nel tabellino marcatori e sta evidentemente pagando lo scotto, in queste prime giornate, di un ampio ridimensionamento tecnico della rosa, dovuto a svariati fattori. Cinquina a domicilio del Rocca Imperiale che sbanca San Giacomo d’Acri rifilando un 5-1 alla New Accademy. Tripletta di Ripa (6′, 23′ e 55′). I padroni di casa si portano momentaneamente sull’1-2 con la rete di Pascuzzo al 31′. Bellino al 71′ e Santo al minuto 88 arrotondano il punteggio per i rocchesi.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *