Redazione Paese24.it

Castrovillari dona l’olio per la lampada votiva di Sant’Umile da Bisignano

Castrovillari dona l’olio per la lampada votiva di Sant’Umile da Bisignano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Quest’anno è stato offerto dalla città di Castrovillari lolio per la lampada votiva che arde davanti alla statua di Sant’Umile da Bisignano. L’accensione, ieri (domenica 25 novembre), durante la cerimonia di consegna per mano dei sindaci delle due città, rispettivamente Domenico Lo Polito e Francesco Lo Giudice. Alla liturgia, presente anche il parroco della chiesa di San Francesco di Paola, a Castrovillari, padre Paolo Sergi, e il ministro provinciale dei Frati Minori di Calabria, padre Fabio Occhiuto.

«L’appuntamento a cui ho partecipato ha commentato il sindaco Lo Politorappresenta la volontà delle comunità di camminare insieme, per suscitare quanto è sopito dall’indifferenza e per costruire nuove forme di vita, nonché migliorare quelle esistenti con la consapevolezza che possano essere l’embrione di una nuova civiltà senza lotte e falsi ideali».

I festeggiamenti in onore del patrono di Bisignano, Sant’Umile, oggi (26 novembre) con le sante messe e, nel pomeriggio, la celebrazione presieduta dall’arcivescovo della diocesi di Cosenza-Bisignano, mons. Francesco Nolè.

Federica Grisolia

Share Button

One Response to Castrovillari dona l’olio per la lampada votiva di Sant’Umile da Bisignano

  1. giuseppe 2018/11/28 at 11:02

    Che bella notizia che il buon DIO benedica le nostre terre scrivo da Sondrio ma sono un devoto di sant’Umile da Bisignano che bella iniziativa complimenti. Un saluto da Sondrio quando venite in pellegrinaggio al Nord ?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *