Redazione Paese24.it

Esonda il fiume Crati nel territorio di Corigliano. Acqua invade abitazioni e terreni

Esonda il fiume Crati nel territorio di Corigliano. Acqua invade abitazioni e terreni
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Questa notte il fiume Crati è esondato in località Thurio nel comune di Corigliano, approfittando di una falla di oltre 30 metri. Il corso d’#acqua ha invaso terreni, abitazioni, stalle. Sono state evacuate, 70 persone, tra cui numerosi bambini. Gli sfollati sono stati accolti in un centro allestito presso le scuole della frazione di Cantinella, dove ovviamente per oggi sono sospese le attività didattiche. La violenta esondazione ha provocato anche le morte di animali. Vigili del Fuoco al lavoro anche con i gommoni per raggiungere le abitazioni ed elicotteri per perlustrare l’area. Da questa notte gli sfollati troveranno sistemazione in alcune strutture alberghiere del territorio. Nel frattempo una ditta incaricata sta sistemando la falla da dove è esondato il fiume. Polizia Municipale e Protezione Civile stanno coordinando gli interventi a seguito anche di una riunione operativa presso la Prefettura di Cosenza.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *