Redazione Paese24.it

A San Marco Argentano il premio Calabria

A San Marco Argentano il premio Calabria
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il Premio Calabria giunge alla sua 21° edizione. La cittadina di San Marco organizza la manifestazione grazie all’impegno della sua ProLoco e dell’amministrazione cittadina e assegna ai calabresi che si sono distinti nel campo professionale, culturale, artistico e sportivo un riconoscimento. Alla manifestazione di quest’anno, tenutasi il 4 agosto nell’atrio del Palazzo Santa Chiara, hanno partecipato: il vice sindaco, Michele Argondizzo; l’assessore alla Cultura; Mimmo Diodato; Ilario Lo Sardo, Vice Presidente con funzioni da Presidente della ProLoco che ha presentato anche le notti estive di San Marco; Siro Falcone, proprietario della libreria Falcone. Per l’Assessore Diodato “Guardare alla cultura vuol dire guardare alla crescita della comunità. Vorrei proporre la realizzazione nel centro storico di San Marco del Palazzo delle Culture (casa delle culture, casa della storia)”. Sono stati premiati due artisti sanmarchesi: Pino Gramoglia e Tonino Ciardullo. Per Gramoglia “Non c’è bisogno di parole, sono le nostre opere a parlare”. Ciardullo è orgoglioso del premio della sua città natale “Finalmente la mia città natale mi premia”. I due artisti si sono detti pronti a fare una donazione per la costruenda Casa delle Cultura. All’evento erano presenti 5 ragazze con gli abiti donati per l’evento dall’Associazione culturale “Anima Normanna”.

Rosanna Angiulli

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *