Redazione Paese24.it

Come salvare una squadra di calcio? A Rossano una raccolta fondi popolare

Come salvare una squadra di calcio? A Rossano una raccolta fondi popolare
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

I tifosi della “Brigata Bizantina” hanno messo in atto l’azionariato popolare a sostegno dell’Olympic Rossanese che milita nel torneo di Eccellenza regionale. L’azionariato è finalizzato a sostenere una società in difficoltà che rischia, purtroppo, il tracollo per mancanza di fondi economici. La raccolta fondi, da parte di alcuni imprenditori del luogo e di tutti i cittadini rossanesi, è necessaria per far sì che l’Olympic Rossanese continui il suo percorso in campionato e nella lotta per quanto riguarda i play-off promozione in modo tale da centrare l’obiettivo della serie D.

“I nostri giocatori – hanno dichiarato i tifosi della Brigata Bizantina – stanno dando il massimo per centrare tale obiettivo. Vogliamo arrivare a fine campionato – hanno sottolineato i tifosi – grazie anche al contributo di qualche imprenditore del luogo e da parte di tutti i cittadini rossanesi che hanno a cuore le sorti del sodalizio rossoblu”. A tal proposito sono stati installati alcuni raccoglitori in diversi bar e tabacchi della città dove chiunque può lasciare, liberamente, il suo piccolo contributo. Chi vuole, inoltre, può acquistare un abbonamento speciale, versando la quota di 30 euro, a sostegno del progetto.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *