Redazione Paese24.it

Rossano. “Art Attack” dei piccoli allievi con Giovanni Muciaccia

Rossano. “Art Attack” dei piccoli allievi con Giovanni Muciaccia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A Rossano è “Art Attack” mania. Venerdì 22 febbraio, dalle ore 8.30 alle 12.30, nel Palazzetto dello Sport di viale dei Normanni, i bambini delle scuole Primarie del territorio (da Malvito a Spezzano Albanese, passando da Mirto Crosia per finire a Corigliano e Rossano) incontreranno Giovanni Muciaccia, il volto noto della tv che, a suon di colla vinilica, forbici dalle punte arrotondate, tempere e acrilici, ha ispirato generazioni e generazioni nell’arte del riciclo creativo. L’iniziativa è promossa dalla cooperativa sociale “I figli della luna” e dall’associazione “Il sorriso”, con il patrocinio dei Comuni di Corigliano-Rossano e Crosia. Soddisfazione ha espresso il presidente Lorenzo Notaristefano.

Visti i posti limitati, le comunità scolastiche si sono dovute organizzare per consentire ad una piccola delegazione di partecipare. C’è chi ha fatto sorteggiando le classi; chi invece ha preso in considerazioni le mail ricevute in ordine cronologico. Seduti in fila indiana, i bambini creeranno un opera con le posate di plastica, seguendo il procedimento direttamente dalle mani di Muciaccia. Così come succedeva nei tutorial di “Art Attack”, il fortunato format Rai che negli anni ‘90 intratteneva piccoli e grandi aspiranti artisti.

Federica Grisolia

Share Button

One Response to Rossano. “Art Attack” dei piccoli allievi con Giovanni Muciaccia

  1. Serena 2019/02/09 at 14:10

    Come mi devo. Iscrivere?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *