Redazione Paese24.it

Serie D, vince il Castrovillari. Eccellenza, Trebisacce sconfitto dalla capolista Corigliano

Serie D, vince il Castrovillari. Eccellenza, Trebisacce sconfitto dalla capolista Corigliano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Prima Categoria. Pari nel derby tra Amendolara e Rocca Imperiale

Download PDF

SERIE D, 26^ giornata: Il Castrovillari batte la Cittanovese in casa, nell’anticipo del sabato (rituale consolidato quando è in programma la sfilata domenicale del Carnevale nella Città del Pollino). Il Castrovillari è riuscito a far suo il derby calabrese in rimonta e proprio in extremis grazie ad un super Pandolfi, agganciando al 7^ posto in classifica proprio la Cittanovese. Pandolfi al 18′ sblocca la gara, ma al 22′ Crucitti su rigore la pareggia. Squadre al riposo. Il Castrovillari ricomincia con un buon ritmo con l’obiettivo di vincere la gara ma gli ospiti, cinici, approfittano di una disattenzione e passano in vantaggio ancora con Crucitti al 67′. Appena due minuti dopo il solito Pandolfi svetta di testa su calcio d’angolo, la traiettoria è toccata dal compagna di squadra Ruggero e inganna il portiere. Il Castrovillari ora la vuole vincere e spinge forte vista anche la superiorità numerica (espulso Cianci al 68′). Il gol partita arriva al 84′ con un bel tiro da fuori di Pandolfi che si insacca. Rotonda sconfitto di misura a Portici (1-0) non abbandona il sogno della miracolosa salvezza, viste le sconfitte delle dirette concorrenti. Nel prossimo turno affascinante trasferta per il Castrovillari al “San Nicola” di Bari contro la capolista indiscussa del girone. All’andata i rossoneri ben figurarono, riuscendo a fermarer i “galletti” sull’1-1.

ECCELLENZA, 24^ giornata: Nulla da fare per il Trebisacce nel match di Corigliano (nella foto). La capolista sbriga la pratica nel primo tempo con le reti di Foderaro e Piemontese. Un attimo prima del vantaggio locale, Gueye per il Trebisacce si divora il gol colpendo da buona posizione il palo esterno. Nella ripresa il Corigliano controlla la gara con il Trebisacce che gioca la sua onesta partita andando vicino al gol un paio di volte.

PROMOZIONE (gir. A), 24^ giornata: La Juvenilia cede in casa al Belvedere che passa con una rete di Mandarano al 63′. In occasione del gol il giocatore di casa Ndaye si accascia a terra con i sanitari che entrano in campo e con il successivo intervento del 118. La dirigenza locale ha fine partita ha protestato per la mancata sospensione del match. In queste ore comunque la stessa dirigenza comunica che il proprio giocatore sta bene. In vetta sempre il Sambiase. La vice capolista Morrone travolge il Cassano Sybaris per 5-0.

PRIMA CATEGORIA (gir. A), 23^ giornata: Finisce in pareggio (1-1) il derby dell’Alto Jonio tra Amendolara e Rocca Imperiale. Locali in vantaggi con il “colored” Misbaw che insacca di testa al 6′. L’Amendolara gioca bene nel primo tempo creando almeno un’altra paio di nitide palle gol. Dopo solo un minuto dal fischio d’inizio della ripresa, il Rocca pareggia con un bolide di Russo. Nella seconda frazione gli ospiti avrebbero meritato il successo se non fossero incappati nella giornata di grazia del portiere dell’Amendolara Rozansky. Amendolara resta penultima (da recuperare il match contro il fanalino di coda Cetraro), Rocca quinto. Comanda il Real Sant’Agata sul PraiaùTortora che deve recuperare due partite.

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *