Redazione Paese24.it

Trebisacce, arriva “Archeogiocando”. Piccoli archeologi a caccia di reperti

Trebisacce, arriva “Archeogiocando”. Piccoli archeologi a caccia di reperti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Repertorio

Piccoli archeologi a Trebisacce. Due giornate dedicate all’affascinante arte dell’archeologia, guardata con gli occhi dei più piccoli. L’idea, promossa dalla dottoressa Mariavittoria De Filippis, è stata subito avallata dall’Amministrazione comunale di Trebisacce, che ha messo a disposizione dell’esperta (che sarà coadiuvata da Bernadette De Filippis, Annarosa Brunetti, Giuseppina Carriero, Teresa Carriero) tutto l’occorrente per una simulazione guidata di uno scavo vero e proprio. Possono partecipare tutti i bambini dai 6 agli 11 anni. Un modo diverso per trascorrere due giorni d’estate. Il primo appuntamento di “Archeogiocando” è per giorno 12 agosto nel parco giochi del lungomare; mentre il 14 agosto si replica nel centro storico presso il campetto di San Martino. Entrambi gli appuntamenti sono per le ore 17. I piccoli archeologi si cimenteranno con “gli attrezzi del mestiere” nell’attività di scavo, rintracciando i reperti per collocarli successivamente in uno schema prestampato. Al termine dell’attività ogni bambino riceverà l’attestato del “piccolo archeologo”. Per maggiori info e per le iscrizioni telefonare al numero: 340.2598906  –  LOCANDINA

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *