Redazione Paese24.it

Morano. Ausiliari del traffico «abusivi». Associazione diffida il sindaco

Morano. Ausiliari del traffico «abusivi». Associazione diffida il sindaco
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il 4 marzo, durante una manifestazione carnevalesca, il Comune di Morano Calabro avrebbe impiegato ausiliari del traffico senza requisiti per come previsti dalla legge. L’episodio è stato denunciato dalla nuova associazione politico-culturale “Laboratorio di idee” che ha provveduto a diffidare il sindaco Nicolò De Bartolo con una lettera protocollata in Comune con la quale si chiedono al primo cittadino e al comandante della Polizia Municipale chiarimenti sulla vicenda. Secondo quanto denuncia l’associazione, sarebbero state notate alcune persone che – impropriamente –  indossavano le pettorine con le scritte “Polizia Municipale” e “Ausiliare del traffico” con tanto di paletta di ordinanza.

«Il “Laboratorio di Idee” – si legge in una nota a firma della vice presidente, Gisella Mainieri – considera l’episodio gravissimo e  l’ultimo delle vicende di mal governo della gestione De Bartolo. Il valore della legalità non è un vuoto simulacro fine a se stesso ma un valore pregno di contenuti e conseguenze pratiche tra i quali il buon andamento, l’efficienza della Pubblica Amministrazione, le pari opportunità e il rispetto dei cittadini di Morano».

v.l.c.     

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *