Redazione Paese24.it

Serie D, per Castrovillari vittoria salvezza su Locri. Eccellenza, goleada Trebisacce

Serie D, per Castrovillari vittoria salvezza su Locri. Eccellenza, goleada Trebisacce
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

In Promozione si salva anche il Cassano Sybaris

Download PDF

Serie D, 30^ giornata: Il Castrovillari batte in scioltezza il Locri nel derby calabrese di quarta serie e mette un punto esclamativo sulla salvezza, vero obiettivo stagionale. Al “M. Rende” finisce 3-o per i “Lupi del Pollino” con le reti di Pandolfi su rigore e Lavrendi nel primo tempo; Fioretti nella ripresa. Solo uno 0-0 per il Rotonda in trasferta contro l’ultima in classifica Igea Virtus. I lucani sono ora a -6 dall’ultimo posto disponibile per i play out, a quattro giornate dalla fine. Stop indolore per il Bari che perde con la Nocerina per 1-0 (Cardone) ma conserva un margine rassicurante sulla Turris (0-1 a Gela). E già domenica i “galletti” pugliesi potranno festeggiare la scontata promozione in Lega Pro.

Eccellenza, 29^ giornata: Il Trebisacce rovina addosso al Siderno e conquista la matematica salvezza. In riva allo Jonio i giallorossi dilagano per 6-0 contro l’ultima in classifica già retrocessa. Tripletta di Gueye, e poi Naglieri. Miniaci e De Paola. Il Corigliano già vincitore del campionato si toglie la soddisfazione, davanti al proprio pubblico in festa (nella foto) anche di battere la seconda della classe, ReggioMediterranea, per 4-2, che ora dovrà difendersi dall’Olympic Rossanese (4-0 all’Acri).

Promozione (gir. A), 29^ giornata: La Juvenilia Roseto ormai salva cede netto alle maggiori motivazioni della Promosport di Lamezia a caccia di punti salvezza. Finisce 4-1 per i lametini con le reti di Morabito, Strangis, Scigliano (Juvenilia), Paradiso e Gagliardi. Tre punti decisivi, invece, per il Cassano Sybaris che supera per 4-1, in casa, un San Fili tranquillo ed ottiene così la certezza della permanenza in Promozione senza passare dagli spareggi e con un turno di anticipo. Per i locali segnano Buongiorno (2), Perciaccante e Bomparola. San Fili in gol con Preite dal dischetto. In vetta è testa a testa sino all’ultimo tra Morrone Cosenza (2-0 alla Rossanese) con un punto di vantaggio sul Sambiase (7-1 al Roggiano).

Prima Categoria (gir. A), 28^ giornata: Amendolara ormai quasi retrocessa a meno di clamorosi colpi di scena. La condanna ormai definitiva che mette fine ad una brutta stagione (solo nello scorso campionato i giallorossi si giocavano addirittura il salto in Promozione nello spareggio di San Marco) arriva con la sconfitta di San Giacomo d’Acri dove la New Academy si impone per 3-1. L’Amendolara resta ultima a due giornate dalla fine. Brutta sconfitta per Rocca Imperiale nell’ultima gara casalinga della stagione. Il Real Montalto (3^ in classifica) si impone per 3-0. Campionato positiva comunque per il Rocca Calcio che da matricola porta a casa un gratificante 4^ posto.

Vincenzo La Camera

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *