Redazione Paese24.it

Villapiana. Primo maggio nel ricordo del giovane operaio morto sul lavoro

Villapiana. Primo maggio nel ricordo del giovane operaio morto sul lavoro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Primo maggio nel ricordo di Gacek Szczygiel, per gli amici Marcello, operaio polacco di appena 27 perito tragicamente a Villapiana paese in data primo agosto 2012. Lo ricorderà e commemorerà il prossimo primo maggio, alle ore 10.30, la CGIL locale attraverso una semplice cerimonia di benedizione e di deposizione di una corona d’alloro in via Roma, nel centro storico, il luogo in cui si è verificato il tragico incidente in cui il giovane polacco ha perso la vita mentre stava lavorando all’allestimento delle luminarie in occasione della festa patronale della Madonna del Piano che ogni anno si svolge il 15 agosto.

Intorno alle 17,20 del primo agosto 2012 la tragedia: l’operaio cade violentemente sull’asfalto mentre era sulla scala intento a stendere i fili delle luminarie e viene subito soccorso da due medici del posto che si sono prodigati inutilmente per tentare di rianimarlo. Alla suddetta cerimonia, oltre a tanti cittadini che vorranno onorare la memoria dello sfortunato giovane operaio Gacek, saranno presenti Vincenzo Casciaro Segretario Confederale della CGIL FP e Aldo Bria rappresentante sindacale presso il Comune di Villapiana della stessa CGIL FP. Per la cronaca va ricordato che il giovane Gacek era venuto da queste parti dalla sua Polonia per cercare una vita migliore, per crearsi un futuro e realizzare i suoi sogni e invece ha trovato la morte in un tragico incidente sul lavoro che ha scosso tutta la comunità villapanese.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *