Redazione Paese24.it

Nasce il comitato “Cassano Ionio Cinque Stelle”

Nasce il comitato “Cassano Ionio Cinque Stelle”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Dopo una parentesi durata circa tre anni, a Palazzo Viafora, ieri sera (martedì), è tornato a riunirsi il popolo pentastellato di Cassano all’Ionio. Nutrito e variegato il gruppo di iscritti e simpatizzanti che ha risposto all’appello lanciato qualche giorno fa su Rousseau, la piattaforma telematica che l’Associazione Movimento Cinque Stelle mette a disposizione dei suoi iscritti per interagire e partecipare all’attività politica del movimento.

Durante l’incontro è emersa l’esigenza di «una forza politica che sappia difendere quelli che sono gli interessi di tutti i cittadini». Si è giunti, così, alla decisione di costituire il comitato “Cassano Ionio Cinque Stelle”, con lo scopo di «prendere a cuore i problemi della città e di tutti i cittadini, con l’auspicio di poter proporre soluzioni credibili per risolverli». A farne parte: Giuseppe Iannicelli, Antonio Donato, Giuseppe Guzzo, Pasquale Cersosimo (responsabile pro-tempore in attesa della stesura di un nuovo regolamento e l’elezione dei nuovi organismi), Nicolas Iannicelli, Danilo De Vivo, Vincenzo Mungo, Gianluigi Cimino.

Alla riunione hanno partecipato Giuseppe Campanella, del meetup di Castrovillari, e Roberto La Rocca, del meetup di Civita, i quali hanno portato il loro saluto e la loro esperienza agli attivisti cassanesi, proponendo, inoltre,  la costituzione di un comitato di zona, composto da gruppi presenti in ogni Comune, capace di parlare delle problematiche e delle possibilità di sviluppo dell’intero hinterland del Pollino e della Sibaritide.

Nel corso della riunione si è discusso anche dello scioglimento del Consiglio comunale di Cassano giungendo alla conclusione che «la politica onesta non può che rinnegare tutte quelle criticità amministrative che hanno determinato tale decisione, mantenendo sempre vivo l’impegno a fare in modo che ogni cittadino comprenda il valore dell’onestà nella gestione della cosa pubblica».

Il comitato si riunirà tutti i venerdì alle ore 18 e pubblicizzerà le proprie attività tramite la pagina facebook e attraverso il canale YouTube dedicato.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *