Redazione Paese24.it

Nello spot della Nike anche una giovane pugilessa di Castrovillari

Nello spot della Nike anche una giovane pugilessa di Castrovillari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La giovane pugilessa Rosmy Racon, dell’Avolio Boxe di Castrovillari, tra le atlete protagoniste della nuova campagna Nike Italia intitolata “Nulla può fermarci” che prende il via da Milano, scenario dell’iniziativa e del video promozionale. Lo scopo è quello di promuovere la partecipazione sportiva delle adolescenti in Italia.

Lo spot, firmato dall’agenzia creativa di Nike Wieden & Kennedy London, vede la partecipazione di alcune giovani grandi atlete tricolore tra cui la campionessa paralimpica Bebe Vio, le calciatrici Sara Gama e Benedetta Glionna, la cestista Ilaria Panzera, e ancora le promesse dell’atletica Ayomide FolorunsoRaphaela LudukoMaria Benedicta Chigbolu e Libania Grenot, la schermitrice Rossella Fiamingo, la campionessa di motocross Kiara Fontanesi e la ballerina Valentina Vernia.

Il video, accompagnato dalla voce di Bebe Vio, mostra le atlete in iconiche location a Milano, mentre si mettono alla prova nelle loro discipline, sfidando limiti e pregiudizi, e riuscendo alla fine a coronare i loro sogni.

Prodotto da Park Pictures con la regia di Georgia Hudson, lo scorso ottobre, dopo una lunga selezione di atlete, è arrivata la conferma che la “Venere nera del Pollino”, Rosmy Racon, avrebbe girato una scena di boxe nel nuovo spot Nike. La giovane pugilessa, ancora minorenne, è accompagnata dal maestro Francesco Gallicchio, anch’egli tra le comparse dello spot del famoso brand.

Grande entusiasmo e soddisfazione è stata espressa da tutta la società Avolio Boxe guidata da Franco Avolio e da parte di tutto lo staff tecnico Mario Ferrari, Domenico Bellizzi, Mimmo Toro, Luigi Salituri e Antonio Renzo.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *