Redazione Paese24.it

Villapiana. Una donna perde la vita mentre fa il bagno in mare

Villapiana. Una donna perde la vita mentre fa il bagno in mare
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Una donna di origini pugliesi, S.C. di 69 anni, muore mentre fa il bagno a Villapiana. Non si esclude un improvviso e tragico malore che l’avrebbe colpita mentre si trovava lontana dalla battigia. La donna è stata tratta a riva da alcuni vicini di ombrellone, dopo le urla disperate della figlia dalla battigia, già priva di sensi.

Tra i primi soccorritori, oltre ai bagnini, anche un cardiologo e una giovane infermiera, che si trovavano per caso sulla spiaggia ed hanno fatto di tutto per tenere in vita la donna, che al momento di questi primi soccorsi era priva di sensi, ma non ancora deceduta I sanitari del 118, arrivati sul posto dopo circa 45 minuti – come riferisce la figlia della povera donna – hanno potuto fare ormai ben poco. Per la signora non c’è stato nulla da fare. L’increscioso episodio si è verificato ieri, domenica 7 luglio 2019, intorno a mezzogiorno, su un tratto di spiaggia libera di Villapiana.

Oltre ai sanitari del 118, sul posto sono arrivati i Carabinieri del Comando Compagnia di Corigliano-Rossano che erano in perlustrazione sul litorale jonico i quali, tenendo a bada la folla dei curiosi che si era radunata intorno al luogo dell’incidente, hanno eseguito i rilievi e ascoltato le testimonianza. Il corpo dell’anziana signora è stato trasferito presso la morgue dell’Ospedale di Castrovillari dove sarà eseguita l’autopsia disposta dall’autorità giudiziaria.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *