Redazione Paese24.it

Castrovillari, senso unico su via principale. Disappunto di San Basile e Saracena

Castrovillari, senso unico su via principale. Disappunto di San Basile e Saracena
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

«Per tanti cittadini di Saracena e San Basile era sicuramente un fatto estremamente positivo poter usufruire del doppio senso di marcia su via XX Settembre per attraversare la città di Castrovillari da un capo all’altro e raggiungere in tempi decisamente più veloci non solo l’Ospedale ma anche il Tribunale e tutta una serie di servizi». I sindaci di Saracena, Renzo Russo, e San Basile, Vincenzo Tamburi, pur rispettando l’autonomia della città del Pollino, hanno così esternato la posizione delle loro comunità rispetto alla decisione di far ritornare, da lunedì 22 luglio, a senso unico via XX Settembre.

«Dopo anni, l’arteria cittadina era ritornata al doppio senso che l’aveva caratterizzata nel passato e tutti si erano compiaciuti di poter attraversare la città in maniera veloce ed evitare il traffico per raggiungere i servizi essenziali posti all’altro capo della città. Molti cittadini ci hanno esternato la loro contrarietà e disappunto per un sistema di collegamento interno alla città che era diventata una consuetudine apprezzata dagli automobilisti dei comuni vicini che a Castrovillari si recano per godere dei servizi essenziali ed espletare faccende e lavori quotidiani».

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *